Martedi, 25 giugno 2024 ore 00:57
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Giornalisti: premiati dal Gus Sicilia gli addetti stampa dell’anno

premio GUS 2023
“Quest’anno abbiamo ritenuto di non assegnare la menzione speciale per l’amministratore pubblico siciliano che aveva operato in favore dell’istituzione dell’ufficio stampa nel suo ente, perché purtroppo non ne abbiamo trovato uno meritevole. Una sollecitazione a sindaci, amministratori di enti pubblici e direttori di aziende sanitarie a fare di più”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo Uffici Stampa Sicilia, Vito Orlando, nel corso consegna dei riconoscimenti del premio “Giornalismo siciliano: l’Addetto stampa dell’anno 2023”, che si è svolto ieri nel seicentesco Palazzo Crociferi di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani.

Si tratta della quarta edizione del Premio, promosso dal GUS, gruppo di specializzazione di Assostampa, sindacato unitario dei giornalisti siciliani, patrocinato dall’Ordine dei giornalisti di Sicilia e che ha visto la presenza della presidente nazionale del GUS, Assunta Currà.

Il Premio ha due sezioni competitive: “Addetto stampa della Pubblica amministrazione”, categoria vinta da Salvo Ricco, addetto stampa e coordinatore della comunicazione di GESAP Aeroporto Internazionale di Palermo Falcone Borsellino, e la sezione “Addetto stampa imprese, organizzazioni private e no profit”, che è andata a Eliana Marino, responsabile ufficio stampa e relazioni esterne di Sicindustria. La Marino ha dedicato il premio al suo presidente Gregory Bongiorno, prematuramente scomparso, mentre Ricco ha fatto un commovente ricordo del collega Angelo Meli, deceduto improvvisamente nei giorni scorsi.

Due gli altri due riconoscimenti: “Addetto stampa alla carriera”, assegnato ad Attilio Borda Bossana, già capo ufficio stampa del comune di Messina, e il “Premio giornalista GUS” a Mariano Messineo, addetto stampa del Comune di Caltagirone.

Quest’anno la presidenza del GUS Sicilia, insieme alla presidente nazionale, ha aggiunto una menzione speciale, quella al giornalista politico-parlamentare che ha tenuto i migliori rapporti con gli addetti stampa e il riconoscimento è andato all’inviato di Repubblica Emanuele Lauria, che è intervenuto in video-collegamento da Granada dove si trovava al seguito del presidente del Consiglio.

Sono intervenuti alla premiazione anche il sindaco di Castellammare del Golfo Giuseppe Fausto, il vicesegretario dell’Associazione Siciliana della Stampa Roberto Leone e la presidente del Consiglio regionale di Assostampa Tiziana Tavella.

 

Tags: Trapani, addetti stampa